Diritto dell´informatica e delle tecnologie dell´informazione

Diritto dell´informatica · diritto delle tecnologie dell´informazione

Forniamo consulenza alle aziende, dalle start-up fino ai leader tecnologici, alle associazioni, alle autorità e ai privati, su tutte le questioni legali relative alla trasformazione informatica / digitale, vale a dire sul diritto delle tecnologie dell´informazione (diritto dell´informatica).

Esploriamo le opzioni giuridiche di implementazione per cloud computing, SaaS, sviluppo agile di software, come scrum, app, progetti di e-commerce e di e-government, nonché nell’ambito dell'Industria 4.0. Rientrano nella tipica area della nostra consulenza le questioni sulla responsabilità, sulla protezione dei dati, sulla protezione del diritto d’autore e sulla sicurezza informatica.

Forniamo consulenza su tutte le questioni legali nell´ambito dell´informatica e del business-online. Un focus della nostra attività è la redazione di contratti, ad es. d’opera e di noleggio, nei vari settori del diritto dell´informatica. Ma siamo in grado di aiutarvi anche nel contenzioso, in relazione a contratti di progetti informatici, sviluppo di software, contratti di provider o problemi con data center, server farm e sistemi informatici, nonché analisi di sicurezza informatica e attacchi di hacker.

La nostra consulenza include anche la valutazione dell'ammissibilità giuridica dei contenuti multimediali nel campo dei social media, nonché nell'e-commerce e nel mercato stazionario. Allo stesso modo, vi supportiamo in tutte le questioni legali riguardanti Internet, ad esempio in relazione al marketing di affiliazione, all'uso di Google Ads, di SEO o ai diritti di marchio e di dominio.

Inoltre, vi assistiamo per quanto concerne la raccolta, il trattamento e l'uso consentito dei dati ai sensi della legge sulla protezione dei dati, nonché per quanto concerne i relativi obblighi di informazione. Vi assistiamo nell´ambito del diritto della protezione dei dati individuali e aziendali, come responsabili esterni della protezione dei dati, nonché sul trasferimento di dati in Paesi terzi. Per le piccole e medie imprese e le start-up, prepariamo le necessarie dichiarazioni per la protezione dei dati e le misure di protezione dei dati. In questo contesto, consigliamo sin da ora di adeguarsi al Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR), Regolamento (UE) 2016/679, in vigore dal 25.05.2018. Al fine di rispettare i requisiti di legge e di salvaguardare la gestione responsabile e l'azienda stessa, utilizziamo un piano di navigazione GDPR con raccomandazioni pratiche e un programma di attuazione per aziende e associazioni.

Il nuovo Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) obbliga le aziende ad adeguarsi alle regole sulla protezione dei dati e sulla compliance informatica e introduce un significativo inasprimento di responsabilità.

Il tuo referente

Dr. Thomas A. Degen

Fachanwalt für IT-Recht,
Externer Datenschutz-
beauftragter
E thomas.degen@jordan-ra.com
T 0711 255 404-60
F 0711 255 404-70

Monika Leßle

Rechtsanwaltsfachangestellte,
Assistentin
E monika.lessle@jordan-ra.com
T 0711 255 404-60
F 0711 255 404-70

Nadine Schneider

Rechtsanwaltsfachangestellte,
Assistentin
E nadine.schneider@jordan-ra.com
T 0711 255 404-60
F 0711 255 404-70


Mathias Lang LL.M.

Fachanwalt für IT-Recht
E mathias.lang@jordan-ra.com
T 0711 255 404-60
F 0711 255 404-70

Andrea Belz

Rechtsanwaltsfachangestellte,
Assistentin
E andrea.belz@jordan-ra.com
T 0711 255 404-60
F 0711 255 404-70


Benjamin Krahmer

Rechtsanwalt, Maître en droit (Aix-en-Provence)
E benjamin.krahmer@jordan-ra.com
T 0711 255 404-60
F 0711 255 404-70

Nadine Schneider

Rechtsanwaltsfachangestellte,
Assistentin
E nadine.schneider@jordan-ra.com
T 0711 255 404-60
F 0711 255 404-70

Andrea Belz

Rechtsanwaltsfachangestellte,
Assistentin
E andrea.belz@jordan-ra.com
T 0711 255 404-60
F 0711 255 404-70